motore di ricerca

Il Museo

perchè un museo
il museo galleggiante
il museo a terra
il museo navigante
il museo all'aria aperta
l'Antiquarium
Entra nella sezione  Il Museo

le attività

le mostre
il museo per la scuola
il bookshop
la scuola di vela storica
la rete dei musei del mare
iniziative già svolte
iniziative 1997-2014
Entra nella sezione  le attività

informazioni

dove siamo
orari
recapiti
sposarsi al museo
utilizzo sala convegni
Entra nella sezione  informazioni

HOME » Il Museo | Il museo galleggiante

ultima modifica: 15/09/2014
sg

Il museo galleggiante

Le dieci barche della Sezione Galleggiante comprendono le diverse tipologie maggiormente utilizzate dalla marineria a vela nell'alto Adriatico tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento: sono presenti infatti due trabaccoli da pesca (barchetti), tre bragozzi, una lancia, una paranza, un topo, una battana, e un trabaccolo da trasporto, sul quale in estate è possibile salire e visitare l’ampia stiva di carico e le cabine. Due imbarcazioni ormeggiate oltre il ponte sono abilitate alla navigazione e partecipano in estate a uscite dimostrative e a raduni di barche d'epoca.
Nella Sezione Galleggiante sono ben visibili le caratteristiche dei diversi scafi e attrezzature, che sono in rapporto con il tipo di utilizzo della barca e i luoghi dove deve operare. Inoltre, si possono apprezzare alcuni dettagli caratteristici come gli “occhi” di prua, più o meno stilizzati; o le zoje (“gioie”), elementi decorati con tralci floreali; o la “cuffia”, che rappresenta scolpita in legno la pelliccia di un montone: tutti elementi dove la funzione decorativa rimanda a più arcaiche simbologie magiche e religiose.
Ciò che distingue e rende unica la Sezione Galleggiante in estate sono però soprattutto le vele, caratterizzate dai vivaci colori realizzati con terre, e decorate con simboli che segnalavano l'appartenenza a differenti famiglie di pescatori: un’usanza che divenne una vera e propria “araldica marinara”. Le vele sono quotidianamente issate e ammainate a partire da Pasqua e sino alla fine di ottobre, compatibilmente con le condizioni meteorologiche: sarebbe infatti problematico e pericoloso, per le barche e le persone, dovere ammainare rapidamente le 17 vele presenti sulle 10 barche della Sezione Galleggiante del Museo.

 

 

 

 

 

Risultato
  • 3
(2187 valutazioni)


Home page - menu dx con icone
Museo della
Marineria
Cesenatico
Indirizzo: via Armellini, 18 - 47042 Cesenatico (FC)
telefono: 0547-79205 fax: 0547-79254
P.Iva: P.I. 00220600407
Posta elettronica certificata (PEC): cesenatico@cert.provincia.fc.it
e-mail: infomusei@cesenatico.it - museomarineria@cesenatico.it
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2014